Archivi tag: furbetto

Civili o Incivili questo è il dilemma

Continuano ad insegnarci educazione civica sin dalle scuole primarie. Si parla sempre di essere civili, di rispetto: fare la raccolta differenziata, rispettare la coda, non buttare i rifiuti a terra, e chi più ne ha più ne metta. Ma diciamo la verità la nostra NON è una società civile.

Forse perchè l’italiano medio vuole sempre fare il “furbetto“, trovare la scorciatoia, l’escamotage in ogni situazione e non capisce che così si lede il bene comune, anche i suoi interessi. Non voglio fare demagogia, nè filosofia ma solo una riflessione su quanto siamo incivili. Si perchè alla fine pensiamo sempre e solo al nostro orticello senza preoccuparci che le nostre azioni o, il più delle volte, il non fare niente compromette tutti quanti. Non basta fare la raccolta carta e cedere il posto alla vecchietta sull’autobus se poi ce ne freghiamo delle code alla posta, insultiamo senza remore e scaricando il clacson il poverino o la poverina che non è partito appena è scattato il semaforo come fossimo in Formula 1, oppure non raccogliamo i bisogni del nostro cane quando lo portiamo fuori.

La verità è che ognuno di noi ha dei comportamenti civili e altri incivili, anche se non lo ammetteremmo mai. Forse però qualcosa sta cambiando e, scusate l’ottimismo, spero che in futuro vada molto meglio, così se sono costretta a chiamare i vigili perchè un’auto ha chiuso la mia posteggiando male non permettondomi di uscire e facendomi arrivare tardi a lavoro, poi l’indomani non mi trovo la macchina tutta rigata :@ ma solo un bigliettino di scuse per l’accaduto!

Ripongo troppa speranza?